Brevi News

Il workshop Bantani Education su EntreComp

Competenze di leadership e autoefficacia utili anche per gli obiettivi dei progetti Erasmus Plus KA202 Tool Vip 24 e KA201 Play to Lead

di

I workshops sono stati molto interattivi e hanno permesso lo scambio, tra i partecipanti, di idee, strumenti e attività che possono essere utili a implementare nei giovani le competenze imprenditoriali.

image004

All’interno dell’European Business Summit che si è tenuto a Bruxelles il 6 e 7 maggio a Egmont Palace, Bantani Education ha invitato ADi a partecipare a un workshop sulle tematiche legate a EntreComp. ADi sta al momento portando avanti due progetti Erasmus con tematiche fortemente collegate ad EntreComp: nel progetto Play to Lead 2018-1-DK01-KA201-04708 si vogliono implementare nei giovani competenze di leadership, mentre nel progetto Tool Vip 24 2018-1-IT01-KA202-006730-PIC948464934 si vogliono rafforzare competenze legate agli indicatori di autoefficacia e autoconsapevolezza.

I workshops sono stati molto interattivi e hanno permesso lo scambio, tra i partecipanti, di idee, strumenti  e attività che possono essere utili a implementare nei giovani le competenze imprenditoriali.

Primo workshop

Il primo workshop si è svolto sotto forma di una competizione tra squadre. Ogni gruppo, raccolto attorno ad un tavolo doveva riuscire a compilare il maggior numero di fogli possibile.

I fogli da compilare erano di tre tipologie diverse, la squadra che ne compilava complessivamente il maggior numero vinceva.

§ Foglio uno : illustrare una persona o una tipologia di persone (inventata) per la quale sia fondamentale sviluppare una o più competenze illustrate nel framework EntreComp.

La persona va descritta con più dettagli possibili:

Nome (inventato), Età, Occupazione, Hobbies, Obiettivi, Motto, quali competenze EntreComp utilizza? Come le usa? Quando le usa?

image008Esempio 1:

  • Nome Tierry Van De Broek
  • Occupazione: direttore di Poseco
  • Obiettivi :
    sviluppare strumenti di comunicazione per promuovere un’economia positiva. Cioè, promuovere un approccio all’economia che sia armonioso rispettoso dei valori umani e sociali (socio-economici, ambientali e culturali).
  • Quali competenze usa : tutte
  • Come e quando le usa? Per istruire direttori di imprese sociali

In questo caso il foglio è stato compilato mescolando elementi di realtà (Poseco esiste realmente) e di fantasia

image009Esempio 2:

  • Nome Sam Walker
  • Età : 20 anni
  • Occupazione: you tuber/blogger/ content creator
  • Hobbies: fare video, scrivere, musica
  • Obiettivo: diventare un musicista riconosciuto o un content creator anche in assenza di un contratto tradizionale
  • Quali competenze EntreComp usa e come le usa? capacità comunicative per veicolare i contenuti sulle piattaforme in modo originale, creatività per creare nuove idee e capacità collaborative per cercare opportunità tramite le relazioni con gli altri
  • Quando le usa: per mantenersi all’università senza doversi cercare un lavoro part time.

§ Foglio due : raccogliere idee per attività che sviluppino le competenze EntreComp

Indicare con più dettagli possibile: nome dell’attività, dove si può fare (scuola elementare , media , superiore, educazione universitaria, apprendimento non formale, altro..) , descrivere l’attività

Esempi di attività proposte dai partecipanti sono state le seguenti :

image0111. Costruzione di video brevi : fare costruire agli studenti brevi video su situazioni concrete nelle quali usano le competenze del Framework EntreComp

2. Pitch contest: ogni gruppo di studenti ha tre minuti di tempo per convincere i compagni che la loro idea creativa è di successo

image0153. Skills Map : si tratta di un workshop di un giorno basato sul metodo “design thinking”. Gli studenti in un primo tempo elaborano il proprio model canvas , quindi in un secondo tempo esplorano il mercato del lavoro per focalizzarsi sulle opportunità reali .

4. Compra il mio superpotere! : è un’attività divertente che sviluppa competenze comunicative. Si sceglie un superpotere tra un set di superpoteri ( si possono usare carte illustrate) quindi bisogna fare un discorso nel quale bisogna convincere gli altri che il proprio superpotere è migliore di quelli degli altri

image0195. Marshmellow challenge: gli studenti a gruppi di 3 o 4 devono costruire una torre usando spaghetti crudi, marshmellow, nastro adesivo. Vince chi costruisce la torre più alta. Sviluppa il lavoro di squadra e le abilità di comunicazione

6. Il diario della mia crescita personale : l’attività è collegata con una app che sfida le persone alla riflessione e alla crescita personale.

 

§Foglio tre: raccogliere idee relative a strumenti che si possano usare per implementare le competenze del framework EntreComp

Indicare con più dettagli possibile:  il nome dello strumento, dove si può imparare di più sullo strumento ( es link ad un sito web), cosa fa lo strumento, quando lo avete utilizzato, perché è uno strumento di valore?

Ecco alcuni esempi di strumenti che sono stati proposti

  1. Diagnostico emprende ( https://diagnosticoemprende.com/ ) questionario on line per l’autovalutazione delle competenze imprenditoriali
  2. Entrepreneurial Skill Pass (http://entrepreneurialskillspass.eu/) certificazione delle competenze costruita da JaEuropa
  3. Dream day (https://www.step2you.be/fr/step2you.html?IDC=766) corsi gratuiti per docenti
  4. Yep (https://yep-project.eu/) progetto europeo erasmus Plus
  5. E ovviamente Vip 24 (https://www.vip24.me/) per lo sviluppo dell’autoconsapevolezza e autoefficacia

L’attività si è conclusa con la proclamazione della squadra vincitrice e con l’affissione di tutti i fogli alla parete per permettere la condivisione di idee.

Secondo workshop

Il secondo workshop si è svolto anch’esso a gruppi tuttavia i partecipanti avevano la possibilità di muoversi tra i diversi tavoli per vedere cosa stavano facendo le altre squadre.

Su ogni tavolo è stato posizionato un grande foglio e dei pennarelli , i partecipanti dovevano completare i cartelloni con il maggior numero di idee possibili

Cartellone  uno

image023

Educazione non formale e inclusione : chi sono i policy makers? Chi sono gli utilizzatori? chi sono gli stakeholders?

Cartellone due

image025

Aziende e imprese : chi sono i policy makers? Chi sono gli utilizzatori? chi sono gli stakeholders?

Cartellone tre

image027

Educazione formale: chi sono i policy makers? Chi sono gli utilizzatori ? chi sono gli stakeholders?

 

ADi ripropone i workshop negli interventi formativi per scuole e reti di scuole.