Brevi News

L’educazione proibita

di

L’Educazione proibita- La Educación prohibida – è un film documentario argentino,che mette in discussione l’attuale sistema scolastico. Lanciato con licenza copyleft, è stato concepito come un’opera aperta, chiunque può prenderla, copiarne pezzi, riadattarla come vuole. Il film è già stato visto su Youtube più di 8 milioni di volte, raccoglie circa 100.000 fan su Facebook e 8500 followers su Twitter. All’interno la versione integrale.

Un film che fa furore sul web

L’educazione proibita. Un film che fa furore sul webDiffuso nei cinema d’essais nel 2012, il film L’Educazione proibita, La Educación prohibida , è un documentario indipendente, proiettato sul web gratuitamente.

Il progetto è stato finanziato da donazioni, in 3 anni sono stati raccolti circa 46.000 euro provenienti da 704  persone.

Realizzato dall’argentino German Doin, questo film mette ancora una volta in discussione il sistema scolastico contemporaneo, la chiusura delle scuole rispetto al mondo esterno e un paradigma educativo che evolve troppo lentamente.

Molto critico, a volte polemico, propone alcune idee interessanti, che aiutano a considerare in modo diverso alcune questioni radicate che paiono inamovibili. Anche se un po’ lungo (2 ore e mezzo), vale la pena di essere visto.

Dopo il lancio mondiale, il film è già stato visto su Youtube più di 8 milioni di volte,  raccoglie circa 100.000 fan su Facebook e 8500 followers su Twitter.

Lanciato con licenza di tipo copyleft (tutti possono guardalo, scaricarlo e utilizzarlo), il film L’Educazione Proibita è stato concepito come un’opera aperta: “Vogliamo che la gente se ne impossessi, ne copi dei pezzi, lo riadatti come vuole”. Il film è forse un po’ semplicistico, a volte un po’ tendenzioso, ma ha il merito di riaprire la discussione, in modo chiaro e diretto, su un tema  spesso pesantemente noioso.

Fonte  Le Courrier International

 FILM
La Educación prohibida
(con sottotitoli in italiano) versione integrale (ore 2:30)