Brevi News

La scuola primaria italiana non brilla né per qualità né per equità

di

Un primo commento di N. Bottani alla rilevazione degli apprendimenti in 2^ e 5^ effettuata dall’INVALSI mette in rilievo un quadro non entusiasmante della nostra scuola primaria: un terzo degli alunni italiani è in difficoltà con la lingua e uno su due con la matematica. Vi sono inoltre grandi disparità tra macroaree e fra scuole. (24 novembre 2009)

Un primo commento di N. Bottani alla rilevazione degli apprendimenti in 2^ e 5^ effettuata dall’INVALSI mette in rilievo un quadro non entusiasmante della nostra scuola primaria: un terzo degli alunni italiani è in difficoltà con la lingua e uno su due con la matematica. Vi sono inoltre grandi disparità tra macroaree e fra scuole.

> Leggi la pubblicazione completa

error: Content is protected !!