Brevi News

Handimatica 2012

di

Si terrà a Bologna dal 22 al 24 novembre 2012 Handimatica, un evento ricco di convegni, incontri e mostre sull’utilizzo della tecnologia digitale al servizio della disabilità. Particolarmente ricco il programma per le scuole. All’interno il programma

Handimatica 2012

IX mostra – convegno nazionale DISABILITA’ E TECNOLOGIE ICT

Bologna 22-24 novembre 2012
Istituto Aldini Valeriani – Sirani · Via Sario Bassanelli, 9

Handimatica convegno nazionale DISABILITA’ E TECNOLOGIE ICT

Dal 22 al 24 novembre a Bologna presso gli spazi dell’Istituto superiore Aldini Valeriani – Sirani, via Sario Bassanelli 9, avrà luogo la nona edizione di Handimatica, la mostra-convegno delle tecnologie digitali per la disabilità, organizzata dalla Fondazione ASPHI Onlus.

La Fondazione Asphi è una organizzazione non profit che da oltre trent’anni opera per l’integrazione delle persone disabili nella scuola, nel lavoro e nella società attraverso l’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione. Tecnologie e ausili possono migliorare la qualità della vita delle persone disabili in ogni ambito della vita, tempo libero compreso.

Sotto i riflettori di Handimatica 2012 sono in particolare i videogiochi per tutti e simulatori 3D per divertirsi, ma anche per conoscere le difficoltà che deve affrontare chi ha una difficoltà sensoriale oppure nella lettura e nel calcolo.

L’ingresso è libero

Programma delle iniziative rivolte al mondo della scuola

Giovedì 22 novembre 2012

11.00 – 13.00: Tecnologie al servizio di nuovi ambienti educativi

Esperienze a cura dell’Ufficio Scolastico Regionale Emilia-Romagna

Coordina: Franco Chiari, Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna

12:00 – 13:00: La riabilitazione informatica come risorsa per l’inclusione formativa, lavorativa e sociale

A cura di Marco Bertoni, esperto in accessibilità del web e riabilitazione informatica

14.00 – 15.00: Laboratorio “Didattica e strumenti del web: partecipare, condividere, riflettere”

Conduce: Ivana Sacchi, Formatrice

15.00 -17.30: Laboratorio “Lavagne Interattive Multimediali: percorsi di integrazione scolastica”

Conduce: Maurizia Cotti – Scienze della Formazione, Università di Bologna

15.30 – 17.00: Laboratorio “Fare videogiochi accessibili”

Conduce: Ivan Venturi – TIconBLU

16:00 – 17:00: “Le lingue accessibili”: costruzione di un prototipo accessibile di test per la lingua inglese all’Università di Padova

A cura dell’Università di Padova

Venerdì 23 novembre 2012

11.00 – 13.00: Tecnologie al servizio di nuovi ambienti educativi – Esperienze a cura dell’Ufficio Scolastico Regionale Emilia-Romagna

Coordina: Franco Chiari, Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna

11.00 – 13.00: Laboratorio “Roboable – quando il design incontra la robotica e l’utenza debole”

Conduce: Emanuele Micheli – Scuola di Robotica, Genova

11.30 – 13.30: Seminario “Il contributo dei CTS (Centri Territoriali di Supporto) per migliorare la qualità dell’inclusione nelle scuole”

Coordina: Raffaele Ciambrone – Ministero dell’Istruzione dell’Università della Ricerca

14.00 – 15.00: Laboratorio “FacilitOffice 2”

Conduce: Ivana Sacchi, Formatrice

15.00 – 17.30: Convegno: “Tante tecnologie… quale didattica?”

Il convegno intende offrire un contributo di riflessione anche attraverso innovative esperienze di scuole del territorio nazionale.

Coordina: Luigi Guerra – Scienze della Formazione, Università di Bologna

Sabato 24 novembre 2012

10.00 – 12.30: Tavola Rotonda “Autismo. Facciamo il punto sulla ricerca applicata italiana”

In apertura “lectio magistralis” di Paul Tréhin, VP Europe Autism Autism Europe: “Computer use for people with learning difficulties: basic needs”.

Conduce: Maurizio Arduino – Centro Autismo e Sindrome di Asperger, ASL CN1 Mondovì

10.30 – 11.30: Laboratorio “Gli esercizi che vorrei con il software JCLIC”

 Le applicazioni open source JCLIC sono state tradotte in italiano e adattate da Giorgio Musilli

Conduce: Giorgio Musilli – I. C. “Piazza Borgoncini Duca” – Roma

10.00 – 13.00: Seminario “Dislessia: tecnologie compensative e inteventi educativi”

Coordina: Roberta Caldin – Scienze della Formazione, Università di Bologna

14.00 – 15.00: Strumenti e didattica con la LIM

 Conduce: Ivana Sacchi, Formatrice

15.00 – 17.00: Laboratorio “Come condurre un laboratorio di robotica educativa con ragazzi autistici”

Lo staff di Scuola di Robotica di Genova partirà dall’esperienza pluriennale di robotica educativa nella propria scuola, soprattutto in presenza di studenti con problematiche cognitive.

Conduce: Emanuele Micheli – Scuola di Robotica, Genova

15.30 – 17.30: Didattica della matematica e individuazione del rischio Discalculia nei primi anni di scuola: continuiamo a parlarne

Coordina: Giacomo Stella – IRIDE (Istituto Ricerca Interuniversitario Dislessia Evolutiva)

Stand ASPHI – area scuola (tutti i giorni)

“Learning Everywhere: imparare con i piedi per terra e con la testa tra le “nuvole

In questo spazio sarà anche possibile conoscere tutti i progetti e servizi ASPHI per la scuola

Laboratori Permanenti (tutti i giorni), sul tema “Ambienti immersivi 3D: apprendimento tra emozione e ragione”

  • ComeSE (fossi nei panni di …). Simulatore di difficoltà con le lettere e con i numeri

ComeSE, nato dalla collaborazione tra ASPHI, TIconBLU e Fondazione IBM Italia, è un percorso di sensibilizzazione pensato per tutti i cittadini, ma in particolare modo per insegnanti e studenti, affinché possa aumentare la consapevolezza che gli effetti della disabilità possono essere fortemente ridotti, se si interviene sul contesto, attivando comportamenti individuali socialmente adeguati.

  • GuidaTuPro – Simulatore di guida accessibile ed educazione stradale

Il programma completo di Handimatica è disponibile sul sito www.handimatica.com.

Per informazioni:

Fondazione Asphi Onlus, tel. 051 277823825, e-mail handimatica@asphi.it.