Brevi News

A NEW ORLEANS UNA NUOVA SCUOLA SECONDARIA DI 2° GRADO METTE AL CENTRO DEL SUO PROGRAMMA L’AMBIENTE E I CAMBIAMENTI CLIMATICI

di

(Tradotto da Edweek del 6/01/2020)

111


Una scuola secondaria superiore, di recente istituzione a New Orleans, prepara gli studenti a professioni sulla protezione e il ripristino delle coste, con una visione rivolta al futuro, ai cambiamenti climatici in corso e all’innalzamento del livello del mare.
La New Harmony High School è stata inaugurata nell’autunno del 2018 e attualmente ha circa 100 studenti provenienti dal sud della Louisiana. Tra questi c’è la 14enne Mei Miller. Anche se è solo al primo anno, Miller sa già che vuole diventare un ingegnere che si occupa di fonti di energia rinnovabile e di ripristino costiero.
Penso che le turbine eoliche o i pannelli solari siano davvero cose molto importanti su cui concentrarsi”, ha affermato Miller. “Il problema principale è che non si vogliono spendere soldi per queste cose, mentre è fondamentale capire che ciò che è in ballo è molto più importante dei costi “.

111

Miller ha detto che le piacerebbe anche vedere un maggior numero di grandi aziende mettersi al comando dell’energia verde.
Oltre alle lezioni tradizionali di matematica, letteratura e storia, gli studenti della New Harmony seguono corsi di scienze che affrontano le questioni ambientali. La scuola attualmente ha solo le prime due classi della scuola secondaria superiore, ma completerà l’intero percorso.
Mi piace molto studiare insieme con gli altri studenti problemi che hanno una valenza globale, e che non riguardano solo gli Stati Uniti“, ha affermato Miller.
La missione della scuola è strettamente connessa al futuro del territorio, dai moltissimi problemi dell’argine del fiume Mississippi, a quelli legati allo sviluppo del petrolio e del gas che hanno spazzato via miglia e miglia di terre costiere in Louisiana. Lo Stato stima di aver perso più di 2.000 miglia quadrate di terra (5.200 chilometri quadrati) dal 1932.
Tanti incarichi e progetti alla New Harmony riguardano il ripristino e la protezione delle coste.

222

Oltre al lavoro in classe, gli studenti trascorrono un giorno alla settimana al di fuori del campus con tirocini in aziende e organizzazioni attente all’ambiente. Alcuni piantano alberi, altri fanno gli stagisti in ristoranti eco-sostenibili dove imparano in prima persona il compostaggio, il riciclaggio, i modi per ridurre al minimo il consumo di energia ed evitare l’uso di materie plastiche.

New Harmony è una charter school situata in una ex scuola privata religiosa a New Orleans. E’ stata fondata da un gruppo di educatori e scienziati ambientalisti che inizialmente volevano fare una scuola galleggiante su una chiatta, su cui gli studenti avrebbero frequentato navigando lungo il fiume Mississippi da New Orleans al Golfo del Messico. Tale piano si è rivelato troppo costoso, ha affermato Anthony Burrell, coordinatore della scuola.
Ma la missione è rimasta la stessa, ha detto. Ogni settimana gli studenti trascorrono del tempo fuori dall’aula, partecipando a gite, tirocini e progetti relativi alla sostenibilità, all’innalzamento del livello del mare e ad altri effetti dei cambiamenti climatici, che stanno avvenendo nel loro territorio. Un recente progetto nel Sankofa Wetland Park and Nature Trail nella zona del 9° rione inferiore della città ha impegnato gli studenti su un progetto che affronta le sfide idriche del territorio.
Il parco offre uno scenario naturale in cui osservare l’attività delle paludi, che durante le forti piogge, ricevono l’acqua deviata dalle caditoie, facendone un esempio attivo di infrastruttura verde che riduce la pressione sul sistema di pompaggio della città.

333

Gli studenti hanno trascorso del tempo in un parco estirpando piante invasive e piantando alberelli di cipresso, che sono efficaci per la ritenzione idrica e per prevenire l’erosione del suolo.
Quando è la stagione delle piogge, si spera che possa riempirsi, e cambiare un po’ l’intero paesaggio qui“, ha detto Jack Metiernan, studente del secondo anno alla New Harmony High School. Dice che gli piace avere l’opportunità di impegnarsi fuori dall’aula e ha in mente di diventare uno zoologo.

Burrell ha affermato che l’obiettivo non è che ogni studente diventi uno scienziato costiero. Ciò non è realistico, soprattutto considerando che alcuni studenti sono interessati all’arte e alla letteratura, ha affermato Burrell.
“Vogliamo solo che capiscano che, indipendentemente da ciò che fai o da ciò che facciamo come società, tutti noi abbiamo un impatto sull’ambiente e questo dovrebbe essere preso in considerazione nel lavoro che fai”, ha detto Burrell.

444

Nel video che promuove la missione della scuola, uno dei suoi fondatori, Sunny Dawn Summers, ha affermato che è importante ripensare quale scuola dovrebbe rispondere oggi ai bisogni delle nuove generazioni. New Harmony è nata dall’amore per la Louisiana e la sua costa, ha affermato, “e dal riconoscimento che siamo in presenza di un innalzamento del livello del mare e della scomparsa di intere zone costiere su cui l’educazione dei giovani non pone nessun accento o comunque non fa abbastanza per attrezzarli ad affrontare questi problemi che riguardano il loro futuro”.

Link all’articolo originale