Brevi News

UNA SCUOLA TANTE LINGUE

INTRECCI DI PAROLE: EDUCAZIONE LINGUISTICA, PLURILINGUISMO, IDEA DI SCUOLA - SABATO 28 APRILE 2018 ore 9:30-17:30

di

Evento organizzato da MCE Movimento di Cooperazione Educativa e ADI Associazione Docenti e Dirigenti scolastici Italiani con il patrocinio di Città Metropolitana di Bologna e Comune di Bologna Quartiere Navile

cdora2
Illustrazione da un’idea di James Patrick Cordero Lozano, 13 anni

Ci sono molte buone ragioni per ricordare oggi, a fronte della nuova realtà multiculturale e multimediale del nostro paese, che l’educazione linguistica non può che essere democratica. La democrazia è processo dinamico, ricerca, confronto, apertura al nuovo e al diverso, storia, cultura.

Non può quindi che farsi con la parola, nello spirito del dialogo e dell’uguaglianza, nel rispetto e nell’accoglienza di tutte le identità, con un atteggiamento sperimentale e aperto, empatico e sociale.

Se la democrazia è conoscenza, la parola è la chiave per la conoscenza.

Per questo un’educazione linguistica democratica è necessaria.

 

SABATO 28 APRILE 2018 ore 9:30-17:30

Centro civico Livio Borgatti v. Marco Polo 51 Bologna

 

 PROGRAMMA

La giornata-studio si articola in due momenti – mattina e pomeriggio – il primo teorico, dedicato alla riflessione e al confronto; il secondo pratico, con l’opportunità di partecipare ad uno dei laboratori proposti.

La nostra mattina insieme sarà scandita da brevi pause musicali: la musica parla tutte le lingue!

9:00 Registrazione dei partecipanti.
9:30 Saluti dei rappresentanti istituzionali e delle associazioni
9:45 INTERMEZZO MUSICALE a cura di MARIA LAURA PRIVITERA e DJALIBA MORO KANUTE
10:00 BILINGUISMO E PLURINGUISMO, TRA LINGUA MADRE E LINGUA 2

Quali opzioni tra scuola e famiglia, Dora Acri (ADI)

Non disperdere la parola, Graziella Conte (MCE Roma Scuola interculturale di formazione)

10:45 INTERMEZZO MUSICALE a cura di MARIA LAURA PRIVITERA e DJALIBA MORO KANUTE
10:50 LINGUA DEMOCRAZIA CITTADINANZA, Paola Dri (Dirigente Scolastica)
11:10 Pausa caffè
11:30 EDUCAZIONE LINGUISTICA DEMOCRATICA

Gettare il (vecchio) cuore oltre gli ostacoli (nuovi), Mario Ambel (CIDI Torino)

12:00 CORO CALICANTE
DIBATTITO
CORO CALICANTE
13:00 BUFFET
 

 

 

 

14:00

LABORATORI a cura del Movimento di Cooperazione Educativa

a.      ‘Parole bislacche’, Biancamaria Cattabriga

b.      ‘Assaggiare le parole’, Donatella Pannacci

c.      ‘In canto’, Barbara Valentino

d.      ‘Il metodo naturale di apprendimento della letto-scrittura’, Bruna Campolmi, Nerina Vretenar e Giancarlo Cavinato

17:00-

17:30

ESPOSIZIONE LABORATORI E CONCLUSIONI

 Iscrizioni al link https://www.eventbrite.it/e/biglietti-una-scuola-tante-lingue-44241102328 La partecipazione è libera.

Si richiede contributo di 10 € per costi buffet e laboratori.

Ai partecipanti verrà rilasciato attestato di partecipazione per ore 8 di formazione.

ADI e MCE sono associazioni accreditate/qualificate dal MIUR per la formazione e l’aggiornamento ai sensi della direttiva 170/2016