IL RAV, RAPPORTO DI AUTOVALUTAZIONE,
COME STRUMENTO DI MIGLIORAMENTO

Nel mese di settembre 2015  si è conclusa nelle scuole la definizione del Rapporto di Autovalutazione e del Piano di Miglioramento e si è provveduto alla loro pubblicizzazione. Ma Il lavoro non è concluso.
Nei prossimi periodi  sarà necessario programmare una adeguata divulgazione all’interno ed all’esterno della scuola dei suoi contenuti, la realizzazione del Piano di Miglioramento, una eventuale preparazione alla visita degli osservatori esterni prevista nella seconda metà dell’anno per il 10% delle scuole ed infine la periodica revisione del RAV stesso.
Gli incontri ADI si propongono di offrire un accompagnamento ed una guida per lo svolgimento di tutte queste attività. Gli incontri saranno tenuti da docenti e dirigenti che hanno partecipato come osservatori alle edizioni precedenti dei progetti Valutazione Qualità e Merito, VSQ e Vales..Gli incontri sono indirizzati al Dirigente Scolastico, al gruppo di lavoro RAV all’interno della scuola ed ai docenti cui la scuola deciderà di allargare la partecipazione.

N° incontri: 2

1^ incontro

  1. Modalità e tempi di pubblicizzazione del RAV all’interno ed all’esterno della scuola e dei suoi contenuti, Bilancio del livello di coinvolgimento degli operatori ed eventuale definizione di azioni correttive
  2.  Rilettura critica del RAV prodotto, in particolare per quanto riguarda l’analisi degli esiti delle prove Invalsi
  3. Tempi ed attività per la realizzazione del Piano di Miglioramento,
  4.  Eventuale preparazione alla visita degli osservatori esterni prevista nella seconda metà dell’anno per il 10% delle scuole
  5.  Tempi ed attività per  la periodica revisione del RAV stesso.

Il consulente ADI dovrà ricevere anticipatamente copia di RAV e Progetto di Miglioramento della scuola.
ATTIVITÀ INTERMEDIA
Il gruppo di lavoro della scuola produrrà il materiale utile allo svolgimento dei 5 punti e lo invierà al consulente ricevendone una analisi e valutazione.

2^ incontro

Nel corso dell’incontro verrà esaminato il materiale prodotto sia dal gruppo di lavoro della scuola che dal consulente ADI e verranno definiti i prodotti e le attività conseguenti

Per informazioni e per un progetto formativo personalizzato con allegato preventivo:

1473102840_phone_2Telefono
051-0313968

1473102816_mailE-mail 
ufficio@adiscuola.it