Brevi News

Le Parole che dovremmo dirci

alla ricerca di una comunicazione sostenibile nella Rete e Scuola

di

In un salotto virtuale, aperto alle vostre domande, Luca Raina, responsabile ADi Formazione degli insegnanti, intervista Vera Gheno, esperta di comunicazione

copertina-web

Le Parole che dovremmo dirci: alla ricerca
di una comunicazione sostenibile nella Rete e Scuola

Webinar ADi in diretta social – 21 dicembre 2020 ore 17:00

Educare a una comunicazione sostenibile e consapevole è essenziale all’interno di un percorso di educazione alla cittadinanza digitale: la rapidità e le modalità con la quale comunichiamo sui social, attraverso smartphone e computer hanno modificato le nostre abitudini e influenzato la percezione dell’altro così come quella di noi stessi. Quali scenari stiamo vivendo? Quali prospettive per il futuro? ADi ha il piacere di parlarne insieme alla linguista Vera Gheno. Una chiacchierata informale, ma non priva di fascino e spessore per comprendere insieme le ambiguità e la complessità della comunicazione attraverso il medium digitale e non solo. Se possediamo un istinto per il linguaggio è corretto presumere di poter contare su un istinto alla comunicazione? È possibile enunciare delle regole per una comunicazione sostenibile? Quale ruolo possono avere la scuola e le discipline nella costruzione di competenze comunicative corrette, etiche e non ostili? Di questo e di altro, in un salotto virtuale, aperto alle vostre domande, hanno parlato Luca Raina, responsabile ADi per la Formazione, e l’esperta di comunicazione Vera Gheno.

 I link alle risorse emerse dal webinar:
https://www.leggiscomodo.org/didattica-onlife-digitale-online-dad-vera-gheno-voci/
https://www.longanesi.it/libri/vera-gheno-tienilo-acceso-9788830450004/
https://www.effequ.it/la-guerra-dei-meme-nuova/
https://www.facebook.com/wanderingsociolinguist/posts/10158625639750915
https://lafalla.cassero.it/lo-schwa-tra-fantasia-e-norma/
https://www.fabrizioacanfora.eu/
https://www.facebook.com/federico.faloppa

I protagonisti

vera-ghenoVera Gheno Sociolinguista specializzata in comunicazione digitale e traduttrice dall’ungherese, ha collaborato per vent’anni con l’Accademia della Crusca. Attualmente lavora con la casa editrice Zanichelli. Insegna come docente a contratto all’Università di Firenze. Dal 14 settembre conduce, con Carlo Cianetti, il programma di Radio1Rai Linguacce, in onda dal lunedì al venerdì dalle 15:30 alle 16:00. La sua prima monografia è del 2016: Guida pratica all’italiano scritto (senza diventare grammarnazi); del 2017 è Social-linguistica. Italiano e italiani dei social network (entrambi per Franco Cesati Editore). Nel 2018 è stata coautrice di Tienilo acceso. Posta, commenta, condividi senza spegnere il cervello (Longanesi). Nel 2019 ha dato alle stampe Potere alle parole. Perché usarle meglio (Einaudi), La tesi di laurea. Ricerca, scrittura e revisione per chiudere in bellezza (Zanichelli), Prima l’italiano. Come scrivere bene, parlare meglio e non fare brutte figure (Newton Compton), Femminili singolari. Il femminismo è nelle parole (EffeQu); è del 28 aprile 2020 l’ebook per Longanesi Parole contro la paura. Istantanee dall’isolamento.

Luca Raina Docente di lettere e formatore. Membro del direttivo ADi come responsabile di Area strategica Formazione. Ha collaborato con il Politecnico di Milano per il quale ha curato due corsi sul Cloud Learning e ha ricoperto il ruolo di tutor per il master DOL. Autore e formatore presso Pearson sull’utilizzo dei linguaggi e delle nuove metodologie didattiche. Ha ideato e amministra il canale YouTube APP per PROF.