Brevi News

La scuola salverà la bellezza? Orientamenti per un’educazione di qualità, equa e inclusiva

Altamura 18-19 ottobre 2019

di

Mettere al centro della riflessione e del dibattito lEducazione alla Bellezza per l’attuazione degli obiettivi dell’Agenda 2030, GOAL 4 – Istruzione di Qualità

copertina-altamura

Sustainable_Development_Goals_IT_RGB-04Il Seminario,  organizzato da ADI Puglia, in programma per il 18 e 19 ottobre tra Altamura e Matera, Capitale Europea della Cultura 2019,  intende mettere al centro della riflessione e del dibattito l”Educazione alla Bellezza” nel quadro dell’impegno della Scuola Italiana per l’attuazione degli obiettivi dell’Agenda 2030, con particolare riguardo al “GOAL 4 – Istruzione di Qualità” . 

Riteniamo, infatti che “assicurare un’istruzione di qualità, equa ed inclusiva, e promuovere opportunità di apprendimento permanente per tutti” rappresenti il presupposto irrinunciabile per qualsiasi azione volta a promuovere nei vari segmenti formativi responsabilità e cittadinanza consapevole: per questa ragione viene proposto un approccio globale al tema che, in coerenza con i fondamenti culturali della civiltà occidentale, richiamerà l’attenzione sul legame inscindibile tra “Bello, Buono e Vero”.

connect-1024x512Donde il coinvolgimento dell’ASVIS che, unitamente all’INDIRE, potranno contribuire alla definizione di orientamenti e modalità con i quali la scuola possa costruire un modello utile a dare maggiore evidenza a valori e competenze imprescindibili, in grado di contrastare conformismo e rozzezza culturale.

D’altronde la competenza “globale”, intesa come la “capacità di comprendere e apprezzare le prospettive e i punti di vista degli altri, di interagire in modo aperto, appropriato ed efficace con persone provenienti da altre culture e di agire per il bene comune e lo sviluppo sostenibile”, non può fare a meno dell’educazione alla bellezza.

workshop-745010_640Gli interventi saranno articolati in due sessioni –  “L’attualizzazione dell’educazione alla cittadinanza”  e “Bellezza e Sostenibilità” – e in un Workshop per  la presentazione di “buone pratiche” sulle medesime tematiche: come sempre, l’ADI (Associazione docenti e dirigenti Italiani) propone di nutrire la formazione coniugando contributi teorici di significativo spessore culturale con esperienze e/o modelli didattici in grado di offrire spunti per scelte operative coerenti. 

p-20160820-211939-largejpgAl termine della prima sessione del venerdì saremo coinvolti in una suggestiva visita guidata gratuita ai Sassi di Matera con possibilità (prenotando) di fermarsi alla cena presso un ristorante caratteristico nei Sassi.

A questo link l’evento completo con possibilità di iscriversi: http://adiscuola.it/events/la-scuola-salvera-la-bellezza/