TESTE IN GIOCO
PLAY TO LEAD 2018-1-DK01-KA201-047082

Casalecchio di Reno 24 - Ott 2020

Iscrizione online

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODULO

ATTENZIONE! I docenti dell’IC Ceretolo devono compilare un modulo diverso che si trova a questo link: https://forms.gle/FMdCZwGTrBy2Bbd19

E’ possibile compilare il modulo qui a destra e pagare contestualmente solo se si possiede un account Paypal.
Selezionando Paga con: Paypal e inviando l’iscrizione si verrà reindirizzati alla pagina di Paypal per effettuare il pagamento online.

Se non si possiede un account Paypal è necessario effettuare il versamento prima della compilazione del modulo. Causale e importi possono essere trovati nella descrizione dell’evento, sotto al modulo, nella pagina dedicata ai costi e modalità di iscrizione.

Dopo aver effettuato il pagamento, in ufficio postale o in banca, compilare il modulo qui a destra indicando il numero di versamento e selezionando pagamento offline.

Il versamento va effettuato con una delle seguenti opzioni:

BONIFICO BANCARIO (pagamento offline)

conto bancario Intesa San Paolo con codice IBAN:
IT 32 W 03069 09606 1 000 000 73808
Intestato a: ADi Associazione Docenti e Dirigenti scolastici Italiani

CARTA DEL DOCENTE

Vai alle istruzioni per pagare con carta del docente

Nel modulo a destra selezionare Paga con: Offline oppure Buono

DATI PARTECIPANTE

Contributo per seminario sui giochi didattici - Play to Lead

€10,00


Convegno TESTE IN GIOCO

PLAY TO LEAD 2018-1-DK01-KA201-047082

ADi  in collaborazione con 

Movimento  di Cooperazione Educativa, Percorsi di Pace e Teste in Gioco

testaL’attività del gioco appartiene da sempre all’esperienza umana, tanto che qualcuno può a ragion veduta affermare che Homo Sapiens e Homo Ludens siano la stessa persona.

Ma il gioco cos’è? Noi tutti pensiamo di saperlo, ma in realtà ciascuno di noi riesce a descrivere solo alcuni dei molteplici aspetti che caratterizzano il gioco, oggetto complesso e difficile da catturare.

Nella percezione comune l’attività ludica è associata principalmente al mondo dell’infanzia e al divertimento.

A causa di questa semplificazione il gioco, su cui si fondano i contesti educativi della fascia 0 – 6 anni, si va completamente perdendo mano a mano che si procede nel percorso scolastico, dalla primaria in poi. Nella convinzione, evidentemente, che se ci si diverte non si impara.

Eppure è stato ampiamente dimostrato dalle ricerche in questo campo che giocare non è solo svago: attraverso il gioco si possono costruire umanità e comunità, carattere e saperi.

L’evento formativo connesso al progetto Erasmus Plus Play to Lead e ai suoi risultati, vuole presentare un gioco da tavolo che ha l’obiettivo di promuovere le competenze di servant leadership e di cittadinanza globale.

Il convegno oltre a presentare il gioco Play to Lead ha come obiettivo quello di riunire tutte le associazioni e i docenti interessati ai giochi per scopi didattici per favorire lo scambio di esperienze e il dialogo. E’ necessario che la scuola inizi a coltivare una cultura ludica, garantendo che sia riconosciuta, apprezzata, visibile, in un’esperienza formativa che abbracci il rischio, la prova, l’esperienza e la gioia dell’apprendimento.

Insegnare potrebbe essere il gioco più bello.

Informazioni e norme anti-covid

A chi è rivolto

L’evento formativo si rivolge a docenti delle scuole di ogni ordine e grado.

La partecipazione è aperta anche ai genitori e ad altre figure che si occupano di educazione.

Attestati

Al termine sarà rilasciato ai docenti un attestato di formazione da ADI – Associazione Docenti e Dirigenti Scolastici Italiani, riconosciuta e qualificata dal MIUR per la formazione dei docenti- valido ai fini dell’aggiornamento professionale.

Gioco in omaggio

I PRIMI 50 ISCRITTI RICEVERANNO GRATUITAMENTE IL GIOCO PLAY TO LEAD DURANTE IL CONVEGNO

Norme COVID

Convegno diffuso su più sale. Verrà assicurato il distanziamento sociale in ogni sala del convegno. E’ necessario venire muniti di autocertificazione compilata e firmata che potete scaricare qui: https://adiscuola.it/assets/uploads/2020/09/Autocertificazione_.pdf

I partecipanti dovranno venire dotati di mascherina e indossarla all’interno dei locali.

 

Iscrizione al Convegno

I contributi raccolti verranno devoluti alle associazioni partner del convegno

ATTENZIONE
I docenti dell’IC Ceretolo hanno una procedura diversa e devono recarsi a questo link: https://forms.gle/FMdCZwGTrBy2Bbd19

Versamento del contributo e compilazione del modulo

Se si sceglie una delle modalità di pagamento offline, prima di procedere alla compilazione del modulo è necessario aver effettuato il versamento del contributo come indicato più sotto.
Importo euro: 10,00 per tutti;

Passo 1: scegliere una delle modalità di pagamento

a) Bonifico bancario (pagamento offline):
conto bancario Intesa San Paolo con codice IBAN:
IT 32 W 03069 09606 1 000 000 73808
intestato a: ADi Associazione Docenti e Dirigenti scolastici Italiani
via Volterra, 9 – Bologna – cod.fisc: 97156320588
causale: Contributo convegno ADi 2020
(se il bonifico è fatto da persona diversa scrivere il nome del partecipante nella causale)

poi procedere al Passo 2 e scegliere l’opzione Pagamento offline in fondo alla pagina del modulo online.

Oppure:

b) Pagamento con Carta del Docente

Seguire le istruzioni riportate a questa pagina: http://adiscuola.it/bonus/

poi procedere al Passo 2 e scegliere l’opzione Pagamento offline in fondo alla pagina del modulo online.

Oppure:

c) Sistema di pagamento PayPal o con carta di credito:

Per pagare con Paypal o carta di credito si può procedere direttamente al Passo 2 e scegliere l’opzione Paypal in fondo alla pagina del modulo online.

Passo 2: compilare il modulo di iscrizione

Cliccare sul pulsante “ISCRIVIMI” nel banner a inizio pagina.

Programma

24 ottobre 2020 dalle 8:30 alle 13:00

 

Programma in aggiornamento, tornate a leggere ogni tanto per scoprire le novità!

Ricordiamo che è necessario venire muniti di autocertificazione compilata e firmata che potete scaricare nell’area download. I partecipanti dovranno venire dotati di mascherina e indossarla all’interno del locale. Per mantenere il distanziamento sociale, il convegno è diffuso su più sale dove si alterneranno in presenza i diversi relatori.

8:30 – Dopo la registrazione dei partecipanti e i saluti istituzionali, Paola Dri, dirigente scolastica, introdurrà gli interventi dei relatori. In ogni sala del convegno sarete guidati dai moderatori**

  • Il GIOCO DEL PROGETTO EUROPEO PLAY TO LEAD:

La servant leadership e la formazione dei  leader del futuro  tramite il gioco Play to Lead

Silvia Faggioli,  responsabile area strategica progetti europei ADi

Play to Lead, descrizione del gioco Dora Acri, responsabile area strategica 0-6 ADi

I risultati del test pilota del gioco Play to Lead Marino Bonaiuto, docente ordinario  Università La Sapienza, Roma

  • LA SCUOLA IN GIOCO: COME CREARE E UTILIZZARE UNA LUDOTECA SCOLASTICA

Marco Beccaria, docente di filosofia e storia presso il liceo scientifico Alessandro Volta di Milano

  • IL GIOCO NELL’INSEGNAMENTO DELLA MATEMATICA,

Carla Fiorini, insegnante di matematica scuola secondaria di primo grado IC BAZZANO

  • TESTE IN GIOCO, L’ ESPERIENZA GRUPPO DI DOCENTI CHE PROGETTANO GIOCHI DIDATTICI

Francesca Gafforio, Chiara Nerozzi e Ilenia Burgio, insegnanti scuola primaria, Percorsi di Pace

  • GIOCHI COOPERATIVI IN VIAGGIO. Un percorso alla ricerca di accoglienza identità fiducia (contributo video)

Giancarlo Cavinato, Movimento di cooperazione educativa

Sono previsti intermezzi musicali*  e la possibilità di provare i giochi

 In chiusura il video-musicale del brano “LO PENSANO IN TANTI” – rap raggaeton interpretato dai bambini dell’associazione Zuppa di Sasso, diretti da Ivana Grasso. La canzone, tratta dal libro di Sara Bianchini “Rap delle Raganella”, è stata scritta da Lorenzo Montagner (14 anni) e musicata da Jacopo Bonora, nell’ambito di un progetto che, attraverso un approccio giocoso,  ha come obiettivo primario quello  di promuovere una maggior tolleranza verso i disturbi del comportamento infantile.
L’autrice, Sara Bianchini, sarà presente al convegno presso la Casa per la Pace.

 

 

***********************

*Interventi musicali a cura di:

Patch Trio – Vanessa Candela flauto, Manlio La Rosa contrabbasso, Marco Rossi pianoforte – “ Smile Jazz” (Casa della Conoscenza)

Massimilano Amatruda, fisarmonica, “Ludiche improvvisazioni” ( Casa della Solidarietà)

Ivana Grasso, organetto diatonico, “Pizziche e Tarantelle” (Casa per la Pace)

Chiara Trapanese, voce, percussioni, Elio Pugliese, voce, fisarmonica, “ Giochi di voce, voce che gioca”( IC Ceretolo )

 

**Moderatori:

Paola Dri, Dirigente Scolastica (Casa della Conoscenza)

Luisa Zaghi, già Coordinatrice Centro Documentazione e Legalità Valsamoggia (Casa della Solidarietà)

Maurizo Sgarzi, Associazione Percorsi di Pace e insegnante, (Casa per la Pace)

Maurizio Priori, insegnante (IC Ceretolo)

Luoghi del Convegno diffuso

In fase di iscrizione si potrà esprimere una preferenza tra i primi due luoghi (l’IC Ceretolo accoglie solo i propri docenti). Non possiamo assicurare che sarete dislocati nella sala scelta, le sale sono comunque molto vicine. Riceverete una mail con la conferma della sala assegnata qualche giorno prima dell’evento.

 

Comune Casalecchio di Reno- Casa della Conoscenza 35 posti Via Porrettana, 360, 40033 Casalecchio di Reno (BO)
Percorsi di Pace 65 posti  Via Canonici Renani, n.8. Casalecchio di Reno (BO)
IC Ceretolo Riservato ai docenti dell’Istituto IC Ceretolo Via della Libertà, 3 – 40033 Casalecchio di Reno – BO

Iscrizioni riservate ai docenti dell’IC Ceretolo

 

Compilare il modulo con i propri dati. Il contributo di 10 euro sarà raccolto il giorno del convegno presso l’IC Ceretolo (questa modalità è solo per gli insegnanti dell’IC Ceretolo).

 

Se si desidera Pagare con Carta del Docente seguire le istruzioni riportate a questa pagina: http://adiscuola.it/bonus/ e portare con sè il buono emesso.

 

Precedente Successiva
error: Content is protected !!