Il corso è rivolto agli alunni ella classe 3E Scientifico del Liceo Statale Pitagora - B. Croce di Torre Annunziata.

Si intende promuovere lo sviluppo dl coding e del pensiero computazionale negli alunni delle classi terza e quarta della scuola primaria.

Si vuole sviluppare le capacità logiche e di risoluzione dei problemi necessari alle generazioni future.

Si intende promuovere lo sviluppo del coding e del pensiero computazionale negli alunni delle classi 4 e 5  della scuola primaria.

Il "pensiero computazionale" è utile per sviluppare le capacità logiche  e di risoluzione dei problemi necessarie alle generazioni future


Il corso si pone  l'obiettivo di fornire ai discenti informazioni base sul concetto di energia, sulle forme, sulle fonti e sui processi di trasformazione. Altro fine è quello di sensibilizzare la classe ad un uso cosciente e secondo i principi della sostenibilità
Il corso è rivolto ad alunni di classe prima di una scuola media, per avvicinarli in maniera ludica al meraviglioso e sconosciuto mondo sommerso. 

La riproduzione di un manufatto in bassorilievo, attraverso la tecnica della formatura, ci consentirà di ottenere dei multipli di un rilievo originale.

Il corso è rivolto ai ragazzi della scuola media e ha lo scopo di avvicinarli al mondo dell'archeologia,attraverso lo scavo simulato

Per contare ed eseguire semplici calcoli, noi comunemente utilizziamo il classico sistema decimale con le dieci cifre da 0 a 9.
Per contare ed eseguire complicati calcoli i computer utilizzano invece un altro sistema che prende il nome di sistema binario, proprio perché quest’ultimo è costituito da due soli simboli: 0 ed 1.
I computer capiscono solamente questi due soli simboli perchè o ricevono il segnale o no per cui:
0, che corrisponde alla mancanza di tensione (quindi a 0= spento)
1, che corrisponde invece alla presenza di tensione (quindi 1=acceso)

Con questo corso imparerai a leggere, interpretare e decodificare le immagini; stimolare e accrescere il pensiero divergente a partire dalla piena espressione di sé; conoscere le opere d’arte e diventarne un fruitore attento e consapevole. 

questo corso vuole introdurre i discenti in un nuova forma mentis volta alla presa di coscienza sulle problematiche legate alle politiche territoriali e sul contributo che la cittadinanza attiva può fornire alle competenti amministrazioni

Conoscenza ed uso della posta elettronica conGmail

La nostra scuola di vela nasce dal desiderio di trasmetter ad altri la propria passione per il mare. Il nostro staff di insegnati è formato da un gruppo di velisti professionisti con anni di esperienza.

I nostri allievi apprenderanno le tecniche di vela, le mansioni ed il senso di responsabilità della vita in barca in modo semplice, diretto e divertente. La nostra scuola di vela partecipa a numerosi campionati e può vantare grandi successi.

Età: da 7 a 99 anni.


“Il termine inglese Pixel ha origine dalla contrazione delle parole picture ed element (pict-el, dunque pixel) e serve a identificare ogni singolo puntino che compone un’immagine all’interno della memoria di un computer.
punti riprodotti sono così piccoli e numerosi da non essere distinguibili ad occhio nudo, apparendo fusi in un’unica immagine quando vengono stampati su carta o visualizzati su un monitor.
Ogni pixel dunque rappresenta il dato più minuscolo dell’intera immagine e ha un valore preciso dato dalla sua posizione, dal colore e dall’intensità
.

Come imparare a programmare divertendosi? È una domanda che molti di voi ci hanno rivolto in questi mesi. Se vuoi iniziare a creare giochi, applicazioni o se stai cercando un metodo perché i tuoi bambini o i tuoi ragazzi si avvicinino  per la prima volta al mondo della programmazione in maniera facile e divertente la soluzione può essere nel coding o nella robotica educativa.

Il corso concerne l'apprendimento del verbo essere e delle tre forme grammaticali: affermativa, negativa e interrogativa.

Usare in modo corretto la calcolatrice e veicolare tali informazioni agli alunni, a prescindere dalle loro diverse abilità. Affinare la stima del risultato e far comprendere la necessità del controllo delle strumentazioni usate.

Il corso è rivolto agli studenti del terzo anno di un Liceo delle Scienze Umane, e serve per affrontare l'argomento del galleggiamento dei corpi dal punto di vista sperimentale.