Quale è l'effetto delle scuole private?

Cosa dice il Focus n. 7

immagine

Il livello degli apprendimenti di un Paese non è proporzionale alla sua percentuale di scuole private, che pertanto non sembra condizionarlo né in senso negativo in senso positivo.

Gli studenti delle scuole private hanno migliori risultati (30 punti in più corrispondenti al 3/4 di anno) di quelli delle pubbliche in 10 paesi su 16. Ma, a parità di background economico sociale, il vantaggio si azzera.

Le scuole private, infatti, attraggono studenti privilegiati e più risorse economiche, hanno meno carenza di insegnanti e migliore clima disciplinare e per questo i suoi risultati sono migliori. Secondo gli analisti PISA, una piccola parte delle migliori performance delle private può essere attribuita anche alla loro maggiore libertà.

Quando le scuole pubbliche hanno simili livelli di autonomia ed utenza simile, in 12 paesi su 16 il vantaggio delle private si azzera.

I genitori sembrano pagare (nei sistemi non tutti in cui ciò è necessario) le scuole private per assicurare ai figli migliori risorse educative, anche se le stesse risorse sono fornite dalle scuole pubbliche.

Alcuni Paesi sembrano pensare che le scuole private abbiano più libertà nel flessibilizzare l'offerta formativa e che ciò sia utile al sistema nel suo complesso, perché, dietro il loro stimolo, anche le scuole pubbliche sarebbero costrette a ripensare i propri orientamenti.

In Italia

I dati italiani di PISA non sono significativi per quanto riguarda le scuole private, sia perché il campione non prevedeva fra le sue variabili costitutive questa tipologia (mentre lo prevedeva per i diversi tipi di ordinamenti) sia perché fra le private sono stati contati anche i centri di formazione professionale in ragione del fatto che i loro finanziamenti non sono solo statali.

Dati più attendibili potranno essere tratti dalle prove INVALSI. Dalle prime indagini sembra che la situazione sia molto differenziata fra Nord e Sud e fra elementari medie, e superiori e che comunque, se non si tenga conto del background superiore degli allievi, i risultati dei suoi allievi non sono superiori a quelli delle scuole pubbliche.

Rimane valida l'osservazione di PISA a livello internazionale sul fatto che le famiglie che scelgono la privata non lo fanno principalmente perché i figli raggiungano livelli superiori nelle competenze di base misurate da PISA.

Pagina avanti
Indice della paginaTorna ad inizio pagina