Brevi News

18/26 SETTEMBRE 2020 – GLOBAL GOALS WEEK – SETTIMANA DEGLI OBIETTIVI DELLO SVILUPPO SOSTENIBILE

di

I partner hanno fatto un appello per rilanciare gli obiettivi dell’Agenda 2030 in vista del suo 5° anniversario (2015-2020)

week1

La Global Goals Week 2020

La Global Goals Week è stata lanciata con queste parole:

“Si sta avvicinando la Global Goals Week, la Settimana degli Obiettivi dello Sviluppo Sostenibile. Sono passati 5 anni da quando sono stati concordati quegli obiettivi e ora c’è bisogno dell’unione di tutti per affrontare i maggiori problemi globali. Insieme, possiamo combattere la povertà, l’ingiustizia e affrontare il cambiamento climatico. Partecipate alle iniziative dal 18 al 26 settembre!

Nel 2015, i leader mondiali concordarono 17 obiettivi globali (ufficialmente noti come obiettivi di sviluppo sostenibile o SDG). Questi obiettivi si prefiggono di creare un mondo migliore entro il 2030, ponendo fine alla povertà, combattendo le disuguaglianze e affrontando l’urgente questione del cambiamento climatico. Guidati da questi obiettivi, ora spetta a tutti noi, governi, imprese, società civile e pubblico in generale lavorare insieme per costruire un futuro migliore per tutti.

Le Nazioni Unite (ONU) riuniranno i leader mondiali in incontri virtuali e in presenza, in occasione della 75^ sessione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite. L’ Assemblea Generale di quest’anno celebrerà non solo il suo 75 ° anniversario, ma anche il 5° anniversario degli obiettivi globali concordati da 193 Paesi.

La Settimana degli obiettivi globali del 2020 evidenzierà anche l’impatto devastante che il COVID-19 sta avendo sui progressi degli obiettivi sostenibili, in particolare sulle persone più povere e vulnerabili del mondo. Il segretario generale delle Nazioni Unite António Guterres ha invocato un rinnovato slancio per il raggiungimento degli obiettivi, insieme a una più ampia mobilitazione, leadership e azione collettiva: bisogna battere il COVID-19 e riprendersi dalla pandemia se vogliamo creare società più inclusive ed eque ovunque.

La settimana dedicherà una specifica giornata agli obiettivi sostenibili, il 25 settembre sarà il Global Goals Day, anniversario del giorno in cui furono concordati i 17 obiettivi. Parola d’ordine sarà “fattivismo“, un richiamo allo stato dei progressi degli Obiettivi e alle azioni da realizzare nel decennio che ci separa dal 2030. I “fattivisti” di tutto il mondo faranno risaltare i punti critici dovuti al Covid-19.

Per un programma completo e ulteriori informazioni, incluso come partecipare alla Settimana degli obiettivi globali, potete visitare https://www.globalgoals.org/news/global-goals-week
Gli elenchi degli eventi verranno via via aggiornati.

A proposito delle Nazioni Unite e degli SDG

week2I 193 Stati membri delle Nazioni Unite hanno adottato l’audace, lungimirante e ambiziosa Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile nel settembre 2015. L’Agenda, che comprende 17 obiettivi di sviluppo sostenibile trasformativi, invita tutti i paesi – poveri, ricchi e a reddito medio – a promuovere la prosperità e il benessere sociale proteggendo il pianeta. Gli Obiettivi riconoscono che porre fine alla povertà deve andare di pari passo con strategie che costruiscano la crescita economica e affrontino una serie di esigenze sociali tra cui istruzione, salute, protezione sociale e opportunità di lavoro, affrontando al contempo i cambiamenti climatici e le minacce alla biodiversità. Gli obiettivi richiedono che tutti ne traggano vantaggio e che nessuno debba essere lasciato indietro. Nel tentativo di creare consapevolezza e ispirare l’azione sugli obiettivi, il Segretariato delle Nazioni Unite, l’UNDP e altri soggetti del sistema delle Nazioni Unite collaborano con una serie di partner, agenzie, industrie, imprese, organizzazioni dei media al fine di far progredire l’agenda 2030.

error: Content is protected !!